logo

Ultimi arrivi

Blog

Digita quello che vorresti cercare:

Crea la tua pop-up personalizzata!

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore

La tua attrezzatura fotografica vale migliaia di euro? Utilizza un HLS!

La tua attrezzatura fotografica vale migliaia di euro? Utilizza un HLS!

 

Quanto vale la tua reflex? Quante migliaia di euro ti servono per ricomprarti l’attrezzatura dovesse cadere rovinosamente a terra?

Forse l’hai perfino assicurata o hai valutato di farlo.

Proteggi la tua attrezzatura con zaini e custodie imbottite, pulisci le lenti con pezzuole sterili, liquidi per la pulizia delle lenti da 20 euro a barattolino. Una cura maniacale dell’attrezzatura. In questo contesto ti sei mai chiesto quanto sia robusto e affidabile il laccio con la quale  porti addosso la tua reflex? Mentre ti muovi la sicurezza della tua attrezzatura dipende dal tuo laccio. Se si rompe o si sfila da un solo lato la macchina cade.

Decidere di realizzare attrezzature che possono tollerare carichi decine di volte superiori a quelli che devono subire durante l’utilizzo non è un vezzo, secondo la MaGear è una necessità. Trovare le fibbie più robuste, i nastri di qualità migliore, stabilire come assemblare le parti affinché resistano nel tempo ha dei costi. Non ci son storie questi costi ricadono sul cliente ma deve essere così perché poi il cliente gode della qualità del prodotto.

Un prodotto affidabile è una assicurazione a lungo termine, un’assicurazione che va pagata solo una volta.

Capita spesso di venir contattati da persone interessate ma che osservano che il laccio HLS ha una costo superiore ad altri prodotti (di tratta di pochi euro peraltro).

Tutti confrontano le mirabolanti possibilità che altri prodotti offrono:

“vede il prodotto XY può esser fissato qui, là; smonti questo e lo utilizzi così, oppure avviti questo e lo utilizzi in quest’altra maniera.

I nostri competitors offrono prodotti magnifici, lo ammettiamo sempre, senza alcun imbarazzo.

Noi abbiamo un prodotto pensato per svolgere sempre il lavoro più importante; reggere la vostra attrezzatura fotografica sempre e in qualsiasi condizione. Con questa idea in testa abbiamo sviluppato il prodotto.

Pochissimi clienti chiedono –Quanto è sicuro il vostro sistema? Protegge la mia attrezzatura?-. Quelli si interessano a questo aspetto in genere ci raccontano che gli è già capitato di veder cadere la loro macchina a causa del sistema di fissaggio.

La nostra risposta è:

-Si, l’HLS offre un altissimo livello di custodia e protezione della vostra attrezzatura. E’ stato il nostro pensiero principale durante la progettazione, perché la vostra attrezzatura ha un valore pratico ed economico elevato.-

L’HLS regge più di 80 kg e io personalmente ho provato più volte a dondolarmi utilizzando dei lacci HLS presi a caso dal magazzino. Fissandoli da una estremitàda ad una staffa nel muro  e tenendomi a quella opposta con un grosso moschettone; io peso 94kg. In una occasione abbiamo trainato un fuoristrada (i video sono disponibili sul profilo facebook della ditta). Ovvio che il laccio di una macchina fotografica non serve a fare l’altalena o a trainare un’auto ma se è in grado di farlo sicuramente reggerà la vostra reflex con qualsiasi obiettivo voi installiate su di essa. In qualsiasi condizione. Le fibbie si apriranno e si chiuderanno sempre, ma solo quando lo vorrete voi.

Che faccia caldo, freddo, che siano piene di sabbia del Grande Erg Occidentale o le vostre mani coperte da guanti e intirizzite dal freddo. Se qualcuno afferrerà la macchina per strapparvela di dosso il laccio terrà. Potete scivolare per metri lungo un pendio e fermarvi quando la corda di sicurezza va in tensione e la vostra reflex rimarrà al suo posto. Noi l’abbiamo utilizzata in bici, a cavallo, correndo e arrampicandoci in ferrata. Una delle fotografie delle pubblicità è stata scattata a testa in giù, con lo zaino fissato con la fibbia addominale per impedirgli di sfilarsi dalla testa e dalle spalle e l’HLS installato sugli spallacci; la sua configurazione ideale.

Emanuele Biggi www.anura.it copyright: Gabriele Bodratto©

Emanuele Biggi www.anura.it
copyright: Gabriele Bodratto©

 

Emanuele a pranzo mi ha detto – Con l’HLS lavoro bene perché non devo preoccuparmi del fatto che possa cedere-.

E’ esattamente ciò che  a noi piace sentire.

Marco Antonio

www.magear.eu

laccio HLS http://magear.eu/tag-prodotto/hls/

 

Nessun Commento
Lascia un Commento